criosauna-page3

IN COSA CONSISTE

  • La criosauna viene somministrata all’interno di una cabina apposita, chiamata criocamera, simile ad un grande cilindro di acciaio, che accoglie una sola persona alla volta. All’interno dell’apparato per la criosauna ci si siede o si rimane in piedi; la camera criogenica è dotata di un’apertura superiore che consente di mantenere la testa o il busto all’esterno durante la seduta.
  • La criosauna sfrutta l’azoto liquido per abbassare rapidamente la temperatura del corpo: in pochi secondi, la persona che si sottopone al trattamento viene avvolta da una nube di gas freddissima. L’esposizione corporea è momentanea e non supera i 3 minuti.

COME FUNZIONA

Breve premessa sulla regolazione della temperatura corporea

Normalmente, l’improvvisa esposizione al freddo stimola il sistema simpatico con produzione di catecolamine e cortisolo.  Dal punto di vista emodinamico, l’esposizione alle bassissime temperature e il ritorno alla temperatura ambiente genera un effetto prima di vasocostrizione e, successivamente, di vasodilatazione con iperemia (cioè un aumento di sangue in una determinata parte del corpo). Considerato questo fenomeno, sono attese ripercussioni di tipo metabolico.

Principio di base

La criosauna sfrutta la vaporizzazione dell’azoto liquido, che diventa gassoso nella criocamera, per portare il corpo a temperature comprese tra -110°C ed i -160°C, in 30-45 secondi. Il trattamento dura circa 2-3 minuti.

Ciò determina una vasocostrizione dell’estremità del corpo con aumento del flusso al cuore dove si arricchisce di ossigeno e sostanze nutritizie.

Al termine della seduta, il ripristino della temperatura corporea determina una vasodilatazione. Questa favorisce, nelle successive 3-6 ore, un afflusso del sangue “arricchito” dal cuore alle estremità capace di:

BENEFICI DIMOSTRATI

La criosauna ha dimostrato, invece, effetti:

  • Analgesici: la criosauna inibisce la reattività delle terminazioni nervose, limitando la percezione degli stimoli dolorosi locali;
  • Antinfiammatori: rallentando il metabolismo cellulare, la criosauna inibisce la secrezione e l’attività dei mediatori chimici ad azione pro-infiammatoria. Anche per quanto riguarda le infiammazioni sistemiche, si registrano simili risultati dopo un ciclo di sedute distribuite nell’arco di un mese;

  • Antiedematosi: se attuata dopo un evento traumatico, la criosauna limita lo stravaso ematico tissutale che ne risulta associato;

  • Rilassanti per la muscolatura: la criosauna produce un effetto miorilassanteche si traduce nella prevenzione di eventuali crampi muscolari;

  • Antiossidanti: la criosauna avrebbe un effetto sullo stress ossidativo, poiché rinforza il meccanismo di difesa naturale contro gli effetti dannosi dei radicali liberi(in particolare, nei confronti della perossidazione causa dell’invecchiamento cellulareprecoce).
125036421_188456782870568_6812900083973315368_o

IN AMBITO SPORTIVO

Per quanto riguarda la medicina dello sport e la riabilitazione dopo infortuni, la criosauna può essere utile in caso di:

Per gli effetti antidolorifici ed antinfiammatori a livello muscolare e scheletrico, la criosauna si presta anche al trattamento di:

La criosauna è utilizzata dagli atleti professionisti per recuperare più velocemente dopo allenamenti intensi e per agevolare la guarigione degli infortuni sportivi.

185352755_321408809614135_1192801405641259709_n
120295533_344245953444041_6005208666183044947_n

INDICAZIONI

A chi è adatta la criosauna?

L’idoneità e l’assenza di controindicazioni assolute alla criosauna devono essere valutate scrupolosamente da un medico prima dell’inizio del ciclo di trattamento. Generalmente, per confermare la possibilità di sottoporsi alla criosauna viene considerato lo stato di salute generale e vengono effettuati test cardiologici (tra cui l’elettrocardiogramma) e spirometrici.

CONTROINDICAZIONI

Quando è meglio evitare la criosauna?

La criosauna è controindicata in condizioni d’intolleranza al freddo, lesioni della pelle, ipotiroidismo, malattie del sistema cardiocircolatorioclaustrofobia, gravidanza e allattamentoalcolismo e carenze nutrizionali. La criosauna non è adatta a persone di età inferiore a 16 anni e superiore a 65 anni.

 

QUANTE SEDUTE SERVONO PER OTTTENERE RISULTATI?

Di norma, sono previsti cicli di più sedute di criosauna, il cui numero è stabilito sulla base delle specifiche esigenze riabilitative o di altro genere. Il trattamento può essere ripetuto nel tempo.

I NOSTRI PREZZI

Seduta Singola

60

4 Sedute

220
Listino 240€

8 Sedute

400
Listino 480€

12 Sedute

540
Listino 720€

PRENOTA SUBITO LA TUA SEDUTA

    Indirizzo Email* Telefono* Servizio Richiesto* Data appuntamento* * I campi sono obbligatori

    Up
    d

    Welcome to Reina

    Step into a true oasis of digital beauty we devised for your new beauty center, resort or spa website.

    Monday to Friday 09.30/19.30
    Saturday 09.30/19.30
    Sunday Chiuso